}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Come preparare un’antipasto sano e semplice: uova ripiene con contorno di misticanza.

Come preparare un’antipasto sano e semplice: uova ripiene con contorno di misticanza.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 15 novembre 2017 | 22:16:00

Facili e veloci da preparare, gli antipasti freddi sono una risorsa preziosa in cucina.

Inoltre, sono l’ideale per quando, avendo in previsione una cena importante, arrivate a casa tardi e non avete tempo per cucinare.

Gli antipasti freddi possono, infatti, essere comodamente preparati in anticipo e conservati in frigorifero anche per un paio di giorni.

Cercate un’idea originale per i vostri menù o per stupire i vostri ospiti?

Allora puntate sulle uove ripiene con contorno di misticanza.

Uova ripiene con contorno di misticanza


La ricetta.

Questa ricetta utilizza le uova sode. Può sembrare evidente, ma a volte, non lo è, così vi ricordiamo di seguito come cuocerle.

La regola d'oro vuole che si immergano le uova in abbondante acqua fredda; si porta l'acqua a ebollizione e, a partire da quel momento, si contano 8 minuti. Una volta trascorso questo tempo, si spegne il fuoco e si sciaquano le uova in abbondante acqua fredda.

È importante raffreddare le uova prima di sbucciarle. Quest'operazione vi permette di eliminare i gusci lasciando intatto l'albume rappreso.

Leggi anche: Come preparare le frittelle di ricotta buone per essere mangiate in tutte le occasioni.

Ingredienti.

 Per 4 persone


3 cucchiai di pesto
4 uova bio
300 g di insalatina mista
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di aceto balsamico
Q.B. di germogli
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe

Come preparare la mousse di salmone, antipasto di mare veloce e sfizioso.Twitta

Preparazione e Cottura.

 10-20′
  • In un pentolino, cuocete le uova in acqua fredda, per 8 min. a partire dal momento in cui hanno preso il bollore.
  • Nel frattempo, lavate l'insalata e disponetela su un piatto da portata.
  • Spellate quindi le uova sode, tagliatele a metà e privatele del tuorlo.
  • Mescolate il tuorlo delle uova con 3 cucchiai di pesto sino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Farcite le uova con il composto ottenuto e adagiatele sull'insalatina e i germogli.
  • Condite con poco olio extravergine di oliva, aceto balsamico, sale e pepe e portate in tavola.

Consigli.

Preparate in casa i germogli utilizzando un vaso di vetro con tappo a rete di metallo: potrete così scegliere personalmente la tipologia di semi da far germogliare e li avrete sempre freschi e pronti all'uso.




Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

2 commenti :

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti