}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Halloween idee e ricette per una festa speciale: Mozzarella in Bara un contorno originale.

Halloween idee e ricette per una festa speciale: Mozzarella in Bara un contorno originale.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 30 ottobre 2017 | 19:04:00

In questa ricetta vi presentiamo un contorno originale per la vostra cena di Halloween: la mozzarella in bara.

Un antipasto molto goloso, da presentare caldo ai vostri ospiti in modo da gustarne pienamente il sapore.

Una ricetta molto simile a quella tradizionale della mozzarella in carrozza, anche se con qualche differenza negli ingredienti.

In avvicinamento alla notte delle streghe, vi consigliamo anche altre due particolari ricette: le pere paurose e le dita di mostro.
mozzarella-in-bara-2

La ricetta.

Vuoi sapere come preparare Mozzarella in Bara? Ecco la ricetta passo per passo.

Ingredienti.

 Per 6 persone
Leggi anche: Halloween idee e ricette per una festa speciale: Sangue del Diavolo un cocktail per il party di Halloween.
900 g polpa di zucca
450 g mozzarella fresca
q.b. Parmigiano Reggiano
q.b. timo
q.b. burro
q.b. sale

Preparazione.

 50′
  • Accendete il forno a 200 gradi.
  • Ricavate dalla polpa di zucca delle belle fettone alte circa due centimetri, e posatele du un foglio di carta d’alluminio.
  • Dopo averle salate e spolverate bene di timo, chiudete il vostro cartoccio e passatele nel forno per 30 minuti.
  • Intanto tagliate la mozzarella a fettine e lasciatela riposare a temperatura ambiente.Imburrate una pirofila.
  • Una volta recuperata la zucca, non spegnete il forno, ma abbassate la temperatura a 180 gradi.
  • Aprite i cartocci e farcite con la mozzarella, proprio come se steste preparando dei toast: tra due fette di zucca mettete una fetta di mozzarella.

Cottura.

Halloween idee e ricette per una festa speciale: Mozzarella in Bara un contorno originale.Twitta
5′
  • Disponete le vostre bare ripiene nella pirofila.
  • Grattuggiateci sopra il Parmigiano, e fateci nevicare dei fiocchi di burro.
  • Rimettete in forno per pochi minuti, osservando attraverso lo sportello. Appena il burro inizia a fondere, spegnete: il piatto è pronto.
  • Dovrebbero bastare 3 minuti.
  • Servite le bare!



Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

3 commenti :

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti