}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Halloween idee e ricette per una festa speciale: Gnocchi di zucca

Halloween idee e ricette per una festa speciale: Gnocchi di zucca

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 31 ottobre 2017 | 14:32:00

Gli gnocchi di zucca , ottimo primo piatto autunnale dal sapore delicato e leggermente speziato, sono formati da un impasto di purea di zucca, patate, farina, uova, parmigiano e spezie.

Potrebbero essere un ottima idea da preparare in vista della notte di Halloween, per fare una gradita sorpresa ad ospiti e familiari.

Una delle tante declinazioni possibili ai tradizionali gnocchi di patate sono gli gnocchi di zucca! Queste piccole delizie sono un ottimo primo piatto autunnale dal sapore delicato. L’impasto è a base di pochi semplici ingredienti come farina e zucca.

Se volete cambiare il classico abbinamento con burro e salvia, potete provare gli gnocchi di zucca con salsa di taleggio.

Cosa aspettate allora? Approfittate della stagione per portare in tavola il gusto inconfondibile di questo ortaggio con morbide e delicate perle di bontà!
Gnocchi-di-zucca

La ricetta.

Gli gnocchi di zucca sono un piatto davvero semplice da realizzare che sorprenderà tutti i vostri commensali.
Leggi anche: Halloween idee e ricette per una festa speciale: Strozzapreti infernali.

Ingredienti.

Per 4 persone

Ingredienti per gli gnocchi:
Cannella 1 pizzico
Pepe macinato a piacere
Farina 00 180 gr
Sale q.b.
Noce moscata 1 pizzico
Uova 1
Patate 350 gr
Zucca polpa 350 gr

Halloween idee e ricette per una festa speciale: Gnocchi di zucca.Twitta

Ingredienti per il condimento:
Burro 50 gr
Salvia 8 foglioline

Preparazione.

30′
  • Accendete il forno a 180°.
  • Tagliate la polpa dizucca a fette piuttosto grossolane, e per ammorbidirle, infornatele per circa 20-25 minuti, ponendoli su di una placca (o in una teglia) rivestita con carta forno.
  • Quando la zucca sarà cotta, estraetela dal forno e lasciatela intiepidire, poi passatela al passaverdura.
  • Mentre la zucca si cuoce lessate le patate con tutta la buccia in acqua salata, e quando saranno cotte, scolatele, lasciatele intiepidire e poi sbucciatele e passate anch'esse al passaverdure.
  • Alla purea di patate unite qualla di zucca in un’unica terrina dove aggiungerete anche la farina, l’uovo, la cannella, la noce moscata, il sale e il pepe, ed impastate bene gli ingredienti tra loro fino a che il composto risulti omogeneo, liscio ma non duro.
  • Ponete una capiente pentola, contenente dell’ acqua, sul fuoco e portatela ad ebollizione.
  • Quindi, su di una spianatoia, passate a formare dei lunghi bastoncini, che taglierete a pezzetti delle dimensioni di una grossa nocciola, per fare questa operazione potete usare un coltello oppure l'apposito strumento che vedete in foto e che si chiama "tarocco".
  • Una volta ottenuti gli gnocchi, passateli uno a uno sui rebbi di una forchetta o sull'apposito strumento per conferigli la rigatura caratteristica.

Cottura.


45′
  • Quando tutti gli gnocchi saranno pronti, gettatene una porzione per volta nell’ acqua bollente, attendendo che risalgano in superficie: appena riaffioreranno, prendeteli con una schiumarola, scolateli bene.
  • Poi se volete potete condirli semplicemente con del burro fuso in cui avrete dorato delle foglie di salvia e servite immediatamente.
  • Potetecospargere la superficie degli gnocchi con del Parmigiano grattugiato, o con delle scaglie di ricotta affumicata stagionata.



Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

2 commenti :

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti